On. Simonetta Rubinato: “La mia battaglia in legge di Bilancio per i mutui in Euro indicizzati al CHF”

Della politica non si è mai contenti, c'è sempre qualcosa che non va, tuttavia, dopo il primo incontro avvenuto nel 2016, con l'Onorevole  Simonetta Rubinato, non si è mai smesso di fare qualcosa nei nostri confronti. Studio, incontri, scambi di opinioni, pareri e pensieri, Emendamenti, Risoluzioni... tanto lavoro è stato svolto con grande professionalità e tenacia poiché il nostro problema coinvolge non una persona ma ben 10.000 famiglie italiane.

Purtroppo nonostante le sollecitazioni al Governo e al Relatore, per quanto riguarda gli emendamenti nulla è stato possibile per farli accogliere. Ma questo non ci ha fermato ed il 20.12.2017, grazie alla collaborazione dell'On. Bernardo, Presidente della Commisione Finanze, è stata depositata la RISOLUZIONE in favore dei mutuatari dei Mutui in Euro indicizzati al Franco Svizzero di Barclays Bank Plc.

Noi nel frattempo non possiamo far altro che attendere e ringraziare per tutto il lavoro svolto in collaborazione con TuConFin e ringraziamo per le belle parole spese nei nostri confronti, che qui riportiamo, in quanto questo ci da forza e coraggio nel continuare nella nostra lotta.. abbiamo sempre saputo che la strada sarebbe stata lunga e tortuosa, ma la costanza e la determinazione ci hanno portato qui, fino ad oggi, e in un futuro certo ci porteranno al nostro obiettivo: la vittoria finale a favore delle famiglie oneste che volevano solo acquistare una casa.

" Tuttavia le battaglie giuste vanno combattute senza mai arrendersi. In questo Franca Berno e Sheila Meneghetti, rispettivamente presidente e vicepresidente di Tu.Con.Fin., sono d'esempio."

Per quanto riguarda la RISOLUZIONE, ancora non è detta l'ultima parola poiché sempre secondo il comunicato in calce, essendo le Camere ormai sciolte, l'Onorevole Rubinato si "attiverà subito dopo la pausa natalizia per sollecitare il sottosegretario al Ministero dell'economia e delle finanze Pierpaolo Baretta affinché convochi nei prossimi mesi il tavolo di conciliazione che non si è voluto istituire in via normativa". 

Le famiglie vanno tutelate ADESSO ed è ora che TUTTI ne prendano atto, soprattutto chi ha il potere e il DOVERE (anche morale) di farlo con azioni concrete.

In ogni caso, il lavoro già predisposto (la risoluzione in particolare) potrà essere utile e ripreso dal prossimo Parlamento.

A costo di sembrare ripetitivi, ricordiamo ancora, che tutte queste azioni sono volte a portare l'attenzione sulla nostra problematica, ma dobbiamo essere sempre consci del fatto che per ottenere Giustizia bisogna agire anche in prima persona.

Se hai questo problema scrivi a segreteria@tuconfin.it. Ora non ci resta che attendere gli ultimi sviluppi. Noi non molliamo mai... Uniti e avanti sempre!

Qui la RISOLUZIONE e qui  il comunicato integrale dell'Onorevole Simonetta Rubinato. 

 

 

Centro Preferenze Privacy

Google Analytics

Utilizziamo questo cookie per identificare il paese di origine del cliente e tenere traccia delle pagine visitate di questo sito.

Google Analytics
_gat,_ga,_gid

Security Wordfence

Utilizziamo questi cookie per garantire la sicurezza e la integrità delle operazioni sul sito

Wordfence
wfvt_, wordfence_verifiedHuman, wfwaf-authcookie-

Vuoi chiudere il tuo account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Confermi?

Rifiutando non avrai più accesso al nostro sito e verrai sloggato.