Mutui in Franchi Svizzeri, per la Corte Europea ha ragione il consumatore

Il 7 Ottobre 2019 è stata pubblicata l’ennesima sentenza della Corte Europea in favore dei consumatori. Questa volta i “fortunati” provengono dalla Polonia. Le clausole “dubbie” sono state dichiarate ancora una volta nulle. I mutuatari potranno chiederne l’annullamento ottenendo così la possibilità di convertire i contratti alla moneta corrente con tassi di cambio favorevoli. In […]

C‑407/18, Sentenza della Corte Euopea: mutui in valuta nulli, anche il notaio ha la sua colpa

SENTENZA DELLA CORTE (Ottava Sezione) 26 giugno 2019 (*) «Rinvio pregiudiziale – Clausole abusive nei contratti stipulati con i consumatori – Direttiva 93/13/CEE – Procedimento di esecuzione forzata di un credito ipotecario – Atto notarile direttamente esecutivo – Controllo giudiziario delle clausole abusive – Sospensione dell’esecuzione forzata – Incompetenza del giudice investito della domanda di esecuzione forzata – Tutela del consumatore – Principio di effettività – […]

C‑186/16, Sentenza della Corte Euopea: conferma la nullità dei mutui in valuta

La Corte di giustizia Europea si è espressa nuovamente in favore dei consumatori dichiarando abusive le clausole dei contratti in valuta estera specificando che i consumatori devono essere chiaramente informati sui rischi connessi alla sottoscrizione di tali contratti. Precisamente, la Corte (Seconda Sezione) dichiara: 1) L’articolo 4, paragrafo 2, della direttiva 93/13/CEE del Consiglio, del 5 […]

SENTENZA DELLA CORTE (Grande Sezione): NULLITA’ e RIMBORSI in conseguenza delle clausole Abusive.

Concludiamo l’anno con delle buone notizie. La corte Europea si è espressa ancora in favore dei consumatori chiarendo maggiormente quanto contenuto nella direttiva europea concernente le clausole abusive. I contratti vanno redatti in maniera chiara e trasparente al fine di poter mettere nelle giuste condizioni il consumatore e, una volta accertata, da parte del tribunale […]