La corte di Giustizia europea si pronuncia a favore dei mutuatari.

Domanda di pronuncia pregiudiziale - Kúria - Interpretazione dell’articolo 4, paragrafo 2, della direttiva 93/13/CEE del Consiglio, del 5 aprile 1993, concernente le clausole abusive nei contratti stipulati con i consumatori (GU L 95, pag. 29).

Valutazione del carattere abusivo delle clausole contrattuali - Contratto di credito, espresso in valuta estera, garantito mediante ipoteca, concluso tra un privato ed una banca, ai sensi del quale l’erogazione e il rimborso del prestito devono essere effettuati in valuta nazionale - Debito calcolato al momento della conclusione del contratto in base al prezzo di vendita della valuta estera - Clausola che prevede che le rate mensili da rimborsare siano determinate utilizzando il prezzo di acquisto vigente della valuta e non il prezzo di vendita

La sentenza della corte di giustizia europea del 30 aprile 2014.

Centro Preferenze Privacy

Google Analytics

Utilizziamo questo cookie per identificare il paese di origine del cliente e tenere traccia delle pagine visitate di questo sito.

Google Analytics
_gat,_ga,_gid

Security Wordfence

Utilizziamo questi cookie per garantire la sicurezza e la integrità delle operazioni sul sito

Wordfence
wfvt_, wordfence_verifiedHuman, wfwaf-authcookie-

Vuoi chiudere il tuo account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Confermi?

Rifiutando non avrai più accesso al nostro sito e verrai sloggato.